Progetto "Amorevolmente insieme"


Raccolta immagini di Amorevolmente Insieme

Alcuni momenti dell'attività del Progetto.

Vedi tutte le foto

Laboratori esperienziali per i fratellini dei bambini con disabilità.

Negli ultimi anni molti studi sono stati dedicati all'approfondimento delle tematiche riguardanti i fratelli dei bambini con disabilità o malattie croniche - siblings nella dizione anglosassone - ; un interesse, questo, nato dal riconoscimento della situazione di considerevole stress all'interno della quale si trovano a vivere questi bambini. Attraverso tali studi si è notato che molti di loro riescono a farvi fronte anche molto bene, ma molti altri sono "a rischio" di sviluppare problemi emotivi e comportamentali.

Il Rotary Club Catania ha compreso l'importanza di questa problematica decidendo di portare avanti un importante lavoro preventivo, volto ad aiutare i bambini più piccoli (6-12 anni) a sviluppare una maturità emotiva sufficiente per far fronte alle tante sfide che il contesto di appartenenza gli rimanda. Fornendo il giusto supporto, questi bambini, altrettanto "speciali" come i fratelli, possono dare un senso alle proprie reazioni e ai propri sentimenti che riguardano la loro situazione familiare.

Le potenzialità di questo progetto sono enormi se si considera il gran numero di famiglie al quale si riferisce e se si tiene in considerazione che sarebbe la seconda esperienza italiana, dopo una molto breve sul territorio di Brescia.

I gruppi per i fratelli sono una parte importante di una strategia di salute mentale preventiva, che aiuti tutto il sistema familiare, assistendo i fratelli di bambini disabili ad adattarsi e a saper fronteggiare le difficoltà che vivono nella quotidianità.

Durante i laboratori in cui sono occupati i loro ragazzi i genitori hanno l'opportunità di incontrare altre famiglie che vivono realtà simili alle loro, traendo dal confronto e dalla condivisione delle proprie esperienze di vita suggerimenti e consigli che possono alleggerire un percorso esistenziale non sempre facile.

Il progetto si articola in una serie di 6 incontri della durata di due ore ciascuno per ogni ciclo di laboratori.

Si rivolge a bambini/ragazzi di età compresa tra i 6 e i 12 anni.

La partecipazione ai laboratori è gratuita.

Il Progetto si avvale della collaborazione tecnica dell'equipe di operatori capitanata dalla Dottoressa Valentina Genitori D'Arrigo - psicologa e psicoterapeuta - e composta dalle dottoresse Priscilla Mertoli e Luana Ferlito - pedagogiste -, di Cristina Platania - Sibling - e di Francesco Reitano - nella doppia veste di operatore e genitore di una ragazzina con disbilità. Equipe multidisciplinare forte di una formazione specifica unica nel suo genere, e dell'esperienza maturata nel corso dei numerosi anni di attività.

Responsabile della segreteria organizzativa è la dottoressa Maria Teresa Tripodi che può essere contattata nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 9.30 alle 12.30 al numero 095.552189 o al numero 340.2466735, anche al di fuori degli orari d'uffico. Per informazioni si può, inoltre, scrivere alla casella di posta elettronica amorevolmenteinsieme@rotarycatania.it