Notizie utili | luglio 2007


 

Messaggio di apertura anno sociale 2007/2008

Cari amici,
abbiamo da poco concluso l'anno di Vincenzo e comincio a capire quale impegnativo compito mi attende.

Impegno gravoso, come il peso del collare (che ho indossato durante la cerimonia del passaggio della campana) che porta a futura memoria i nomi di coloro che mi hanno preceduto: persone autorevoli che hanno fatto la storia, non solo del Rotary, ma della stessa citta' ed anche di piu'.

Sento, inoltre, questo compito con maggiore responsabilita' perche' rappresento il primo presidente del club eletto con votazione diretta dei soci e rispondo direttamente a tutti Voi del mio operato.

E quindi il mio sentito grazie a Voi tutti che  mi avete onorato di tale prestigioso incarico.

[continua in allegato]


Discorso di chiusura anno sociale 2006/2007

L'abito non fa il monaco,

ho sempre completato questa frase aggiungendo che in ogni modo l'abito serve a distinguerlo.

Ho iniziato quest'anno rotariano, che mi ha visto come presidente, irridendo me stesso chiamandomi  "Presidente in- comico" parafrasando incoming, e mi avvio alla conclusione appellandomi " Presidente scadente " (parafrasando in scadenza). E'  sano, piu' che bello saper irridere  se' stessi.

Affido al Portale del Rotary il discorso finale che solitamente si fa al cambio della campana.
L'intento e quello di abbreviare i tempi della conviviale, sempre molto lunghi, e  per dare spazio a Claudio, se vorra', per illustrare il suo  programma.

Devo ringraziare tutti quelli che mi hanno voluto presidente, avendo fiducia nelle mie possibilita' e che mi hanno affidato un mandato sicuramente molto difficile: rinsaldare i legami interni al Nostro Rotary.

[continua in allegato]


Le tavole rotariane del mese di agosto si svolgeranno martedi' 7 e sabato 25.

Il Consiglio Direttivo porge i piu' affettuosi auguri di buon compleanno ai Soci:

Francesco Matarazzo, Pierluigi Biffo, Paolo Cultrera, Paolo Mossuto, Pina Guccione, Guglielmo Alessi, Luigi Ronsisvalle, Salvo Cocuzza, Gianni Ventimiglia, Giuseppe Failla, Marcello Jakomin, Fernanda Paternò Castello, Pietro Castellino, Antonio Puglisi,
la cui ricorrenza cade nel mese di luglio.